Il Vecchio Testamento


La maggior parte dei cristiani, e molti altri, credono che la bibbia Giudeo/Cristiana sia la parola di “dio”. In realtà quasi tutto nella bibbia è stato rubato dalle altre religioni che sono precedenti al Giudeo/Cristianesimo di centinaia o migliaia di anni, in tutto il mondo.
Innanzitutto, gli Ebrei scrissero “I Cinque Libri di Mosè” conosciuti anche come il “Pentateuco”, insieme alla “Torah”, che furono RUBATI e CORROTTI dal “TAROT” Egizio. Nota: “Torah” è una anagramma di "Tarot”. Il più noto esempio del Tarot [=Tarocco] è la confezione di 78 carte che viene venduta oggi in molti negozi, ed è usata per predire la fortuna.
Il Tarocco consiste in cinque semi [di cui il quinto fu rubato e modificato]: i bastoni del fuoco, le spade dell’aria, le coppe dell’acqua, i denari della terra, ed i trionfi della quintessenza. Il seme dei trionfi fu omesso dal set standard delle carte da gioco, tutto ciò che rimane dei trionfi è il jolly, che corrisponde al Matto dei Tarocchi. Tutti questi sono gli elementi dell’anima umana ed è questo il vero il messaggio del Tarocco, oltre che alle sue capacità divinatorie: è il Magnum Opus, processo che porta alla perfezione fisica e spirituale ed all’immortalità. Tutto questo è stato rubato e corrotto in una storia fittizia dagli Ebrei, che non ha nulla a che fare con la spiritualità.

Il Talmud Ebraico istruisce le genti Ebraiche a distruggere i Gentili ed a schiavizzarli, dato che “YHVH” è in realtà la gente Ebraica.
Citazioni dal Talmud:
Sanhedrin 58b – "Se un “heaten” [=Gentile] colpisce un Ebreo, il Gentile deve essere ucciso. Colpire un Ebreo è la stessa cosa che colpire Dio."
Shabbath 116 [p. 569]. “Gli Ebrei devono distruggere I libri dei Cristiani” – “CRISTIANI” E' UNA PAROLA IN CODIDE USATA PER “GENTILI”. MOLTI STUDIOSI ILLUSI ED ALTRE PERSONE CREDONO ERRONEAMENTE CHE LA RELIGIONE "CRISTIANA" DI OGGI SIA CIO' CHE GLI EBREI VOGLIONO DISTRUGGERE. NON E' COSI'. E' TALMENTE OVVIO: SONO STATE DISTRUTTE E RIMOSSE DALLE MASSE SOLTANTO LE RELIGIONI ORIGINALI GENTILIZIE PAGANE, E LA CONOSCENZA SPIRITUALE ED I CONCETTI FURONO RIMPIAZZATI CON PERSONAGGI EBRAICI COME "GESU' CRISTO"; GLI EBREI SANNO BENISSIMO CHE SI TRATTA DI UN PERSONAGGIO FITTIZIO, INVENTATO PER SCHIAVIZZARE E CONTROLLARE SPIRITUALMENTE I GENTILI.
ULTERIORE PROVE DI QUESTO: ARTICOLO III - I CRISTIANI DEVONO ESSERE EVITATI PERCHE' SONO IDOLATRI.
"1. AFFINCHE' NON SIA OCCASIONE DI PECCATO PER UN EBREO CON I CRISTIANI IDOLATRI, SECONDO IL PRINCIPIO DI LEVI XIX,14: EGLI DEVE EVITARE OGNI CONTATTO CON LORO NEI GIORNI IN CUI ESSI ADORANO I LORO DEI".NOTARE: "DEI". QUESTO E' PAGANESIMO GENTILIZIO, E *NON* CRISTIANESIMO! IL NOSTRO PAGANESIMO GENTILIZIO E' STATO RIMPIAZZATO CON IL MONOTEISMO EBRAICO.
E' EVIDENTE! LA RELIGIONE CRISTIANA AFFERMA CON CHIAREZZA NEL PRIMO COMANDAMENTO "NESSUN DIO ALL'INFUORI DI ME" CHE SI TRATTA DI MONOTEISMO EBRAICO. E' UN ALTRO PROGRAMMA EBRAICO INVENTATO E DATO A FORZA AI GENTILI.

Venne inserito il nome del personaggio fittizio Ebraico “Dio”, “Yaweh/Geova”, rimpiazzando così i nomi di molti Dei Gentili/Pagani. “Geova è fittizio. Il nome “Geova” [Jehova] venne rubato dal Dio Romano “Jove”.
“Il devoto Dr. Parkhurst... Prova, dall’autorità di Diodoro Siculo, Varro, S.Agostino, ecc., che lo Iao, Jeohva, o Ieue, o Ie degli Ebrei era il Jove [Giove] dei Latini e degli Etruschi...”. “YWHW/IEUE era inoltre il Dio Egizio Ra: Ra era il padre nei cieli, colui che aveva il titolo di “Huhi” l’eterno, da cui gli Ebrei hanno preso il nome 'Ihuh'”. “La tradizione mistica Ebraica vedeva il Jehova originale come androgino, ed il suo nome era composto da Jah [jod] ed il nome pre-ebraico di Eva, Havah, o Hawah, ossia he-vau-he in lettere Ebraiche. Le quattro lettere insieme compongono il sacro Tetragramma YWHW, il nome segreto di Dio...“ [1]
"Possiamo anche notare come la storia geli antagonisti Zeus [Giove] e Prometeo fu usata per promuovere il concetto di un Dio ribelle che fu condannato ed rimosso dal compito di portare conoscenza all’umanità”.

La religione originale dell’umanità era politeistica [cioè fatta di diversi Dei]. Nella Bibbia Ebraica originale si usa la parola “Elohim”. “A dispetto degli sforzi monoteistici dei redattori e degli editori del libro della Genesi, che si impegnano per proclamare la fede di un'unica divinità in un mondo che a quei tempi credeva in diversi Dei, permangono numerose sviste dove la narrativa biblica parla di Dei al plurale. Il termine reale usato per ‘divinità’ [quando il Dio non viene specificamente chiamato Yaweh], non è il singolare El ma il plurale, Elohim”. [2]

La base del Cristianesimo venne rubata dalla dualità dello Zoroastro, che precedeva la religione Cristiana di molti secoli. Yaweh/Geova rimpiazza Ahura Mazda, e gli Dei Antichi - che erano gli Dei Originali - furono etichettati come “malvagi” in maniera da stabilire il supremo monoteismo di Yaweh/Geova. Gli Dei Originali furono trasformati in Demoni e mostri che rappresentavano il male. La maggior parte era inclusa nella “Goezia" [Demoni Gotici]. va notata la similarità tra il suffisso Goet che significa “Diavolo” e la parola Ebrea usata per i Gentili, che è “goy” o al plurale “goyim.”

Mitra, l’intermediario celestiale tra Ahura Mazda e Angra Manyu, ha numerosi punti in comune con il nazareno cristiano. Mitra era un salvatore, che come il nazareno era stato annunciato dai profeti, la cui nascita avvenne in una grotta [molti racconti della nascita del nazareno dicono anche che nacque in una grotta], e l’apparizione di una stella eccezionale. Mitra poi soppianterà Visnù, che nel Vedismo pre-Zoroastriano era stato il salvatore del mondo [5].

Quanto segue è una prova delle molte e diverse fonti da cui gli autori della bibbia Giudeo/Cristiana hanno rubato:

Parallelismi:

Proverbi 20:
20 Chi maledice il padre e la madre vedrà spegnersi la sua lucerna nel cuore delle tenebre.

RUBATO da:
“Chiunque non ha orgoglio nel nome dei suoi padre e madre, possa non vedere più la luce del sole”
Ahiqar 9:137


Proverbi 13:
24 Chi risparmia il bastone odia suo figlio, chi lo ama è pronto a correggerlo.

RUBATO da:
Chi tiene lontano il figlio dal bastone, non sarà in grado di salvarlo dalla debolezza.
Ahiqar 6:81


Proverbi 25:
5 Con la pazienza il giudice si lascia persuadere, una lingua dolce spezza le ossa.

RUBATO da:
E’ lieve la parola di un re, ma anche più affilata e forte di un coltello a due lame.
Ahiqar 7:105

GLI INSEGNAMENTI DI AMEN-EM-OPET
Amen-Em-Opet, figlio di Ka-Nakht, visse in Egitto si pensa fra il 1.200 ed il 1.000 a.C. Il testo viene conservato nel British Museum, Papiro n. 10474, ed una porzione della tavoletta è a Torino, Italia. Il papiro si dice venga da Tebe e probabilmente è datato fra il decimo ed il sesto secolo a.C.

Parallelismi:

Proverbi 22:
22 Non depredare il povero, perché egli è povero, e non affliggere il misero in tribunale.

RUBATO da:
Guardatevi dal rubare agli oppressi, e dall’opprimere il disabile.
Amen-Em-Opet 2:1

Proverbi 25:
21-22 Se il tuo nemico ha fame, dagli pane da mangiare, se ha sete, dagli acqua da bere, perché così ammasserai carboni ardenti sul suo capo e il Signore ti ricompenserà.

RUBATO da:
Lascialo nelle braccia del dio, riempi la sua pancia con pane dal tuo così possa essere saziato e umiliato.
Amen-Em-Opet 5:8

Inoltre, molto di ciò che si legge nei libri dell’Esodo, del Levitico e del Deuteronomio deriva da quanto sopra e NON da “Yaweh”. Ci sono cristiani abbastanza sciocchi da credere che il loro “Yaweh” sia l’unico dio. “Nessun altro dio all’infuori di me”.

ULTERIORI FURTI:

Molto del libro biblico dei SALMI è stato rubato da:

Molte scritture del libro biblico di Giosuè sono state rubate da:

Ulteriori copiature nel libro biblico dei Giudici:

I libri biblici di Samuele e dei Re contengono anch'essi molto materiale rubato da:

Ulteriore materiale rubato nei libri biblici di Ezra e Nehemiah da:

Ulteriori storie e scritture rubate nei libri di Giobbe e degli Ecclesiasti:

Come si evince da tutto questo, tale religione è basata su materiale rubato che è stato modificato e distorto per manipolare, confondere e causare paura nell’umanità. IL CONTROLLO. Hanno preso il DIO ORIGINALE DELL’UMANITA’ EA/ENKI ossia SATANA/LUCIFERO e lo hanno trasformato in una specie di nemico dell’umanità. E’ stato usato per blasfemia, per ridicolizzare e maledire gli Dei Antichi, per estraniarci ed allontanarci dalle nostre legittime Divinità che sono state quindi rimpiazzate con il falso concetto di “Yaweh/Jehova”.

Spesso si dice che il vero male non possa creare nulla. Ogni cosa al riguardo del vero male è artificiosa. Questa folle religione è basata solo su materiale copiato. In aggiunta, essa va contro la vita. Lo scopo di tutto ciò è quello di tagliare completamente fuori l’umanità dalla conoscenza del suo vero Creatore che è Satana. Satana ci dà conoscenza e potere. Senza di lui l’umanità non ha nulla. Il vero male è in realtà noto come maestro di bugie e di disonestà. Quale più grande disonestà esiste per i seguaci dei proclami di questa religione che sono blasfemi contro il loro stesso Creatore?

"NEL SEGRETO DELLA MIA CONOSCENZA NON C'E' ALTRO DIO ALL'INFUORI DI ME"
- SATANA
Da "La Pace sia con Lui"

Link -- IL NUOVO TESTAMENTO E LA RELIGIONE CRISTIANA

Riferimenti:
[1] The Christ Conspiracy, The Greatest Story Ever Sold di Acharya S., pagine 94-95
[2] The Stairway to Heaven di Zecharia Sitchin, pagina 99.
[3] A History of the Devil di Gerald Messadié
[4] World Book Encyclopedia article on Zoroastrianism, 1989
[5] Cambridge Illustrated History of Religions, di John Bowker, pagine 216-217
[6] Mesopotamia di Pamela F. Service, pagina 44.

Altri riferimenti:
La Bibbia Giudeo/Cristiana
The Ancient Near East, Volume I, di James B. Pritchard, 1958
Old Testament Parallels: Laws and Stories From the Ancient Near East di Victor H. Matthews e Don C. Benjamin, 1991
A History of the Devil di Gerald Messadié, 1993, 1996
Enciclopedia Britannica


TORNA ALL’INDICE - ESPOSIZIONE DEL CRISTIANESIMO