La Verità su Gesù Cristo


Molti di coloro che visitano questo sito sono a conoscenza del fatto che il Nazareno è un archetipo Ebraico inculcato ai Gentili affinchè lo adorino come degli schiavi.
In particolare, il Nazareno è un diversivo ed una distrazione per mantenere l’umanità lontana dalla vera spiritualità, e dal lavoro verso l’avanzamento della propria anima. Il personaggio fittizio di “Gesù” fu inventato a partire da CONCETTI spirituali che hanno origine in Estremo Oriente, come l’alchimia spirituale, l’energia di kundalini, e l’energia conosciuta come “chi”, “vril”, “forza vitale” e “potere magico”. In realtà la propria anima viene salvata attraverso l’avanzamento spirituale, e l’attivazione di questo potere. Il Nazareno è un deterrente verso tutto ciò, e mantiene l’umanità lontana dal fare qualsiasi cosa di spirituale, e la mantiene schiavizzata attraverso una vita basata esclusivamente sul piano materiale. I Cristiani non sono in grado di discuterne, perchè non conoscono la vera spiritualità. Non l’hanno mai provata. Quanti preti o predicatori cattolici sono in grado di descrivere l’anima umana?

Una volta che si aprono gli occhi, e ci si rende conto di cosa sia il concetto di potere magico, si può chiaramente vedere come questo personaggio sia stato inventato.

Il personaggio fittizio del Nazareno:

E’ ora che tutti si sveglino, e che comprendano quale corruzione spirituale ha gabbato l’umanità per miliardi e miliardi, al prezzo di anime dannate, guerre non necessarie, scienza e progresso rimasti arretrati [in maniera pericolosa], e qualsiasi altra cosa che questi parassiti hanno preso ai loro illusi fedeli Gentili. Il programma Cristiano, insieme alle malvage dottrine dell’islam, hanno prevenuto ed impedito all’umanità di avanzare spiritualmente.

Ogni evento nella vita fittizia del Nazareno rivela che è un CONCETTO RUBATO E COPIATO DALLE RELIGIONI PAGANE CHE PRECEDONO IL CRISTIANESIMO.
Viene detto che il Nazareno è nato in una grotta, e non in una casa. “Le prime tradizioni cristiane suggeriscono che Gesù Cristo sia nato in una grotta che veniva usata come casa” [2]
Molte dottrine che precedono il Cristianesimo, come la religione del Taoismo, dicono che la ghiandola pineale si trova all’interno di una “caverna”. C’è in effetti una zona del cervello dove è localizzato questo importantissimo centro spirituale, che si avverte come se fosse una cavità ed è sede di questa ghiandola, che nella maggior parte delle persone è defunta. Una chiave fondamentale per aprire l’anima ed avanzare spiritualmente è l’attivazione della ghiandola pineale.

Ci furono i tre “Re Magi” che dall’Est “SEGUIRONO LA STELLA” fino al luogo di nascita del Nazareno. Questi “Magi” erano appunto dei maghi come suggerisce il termine, conosciuti anche come praticanti della stregoneria, ossia maghi in tutto e per tutto. Anche questo è simbolo di un concetto, rubato all’Alchimia Spirituale. Per coloro che hanno poca esperienza nell’occulto e nella meditazione [vera spiritualità], consiglio di fare ulteriori ricerche e studiare [vedi home page], ma per coloro che meditano regolarmente appare chiaro che il potere magico [o vril] se viene condensato e fatto circolare nei chakra appare come una stella. Questo è il vero significato di “seguire la stella”.

Ed abbiamo anche il numero 3. Come il numero 7 [i sette chakra] il tre, ossia i tre re magi, è simbolo di ida, pingala e sushumna, ossia i tre “nadi” principali della nostra anima, ed anche i tre nodi dei chakra. Il concetto del numero tre è stato utilizzato moltissimo nelle religioni Pagane che precedono il Cristianesimo di centinaia e migliaia di anni.ì, e viene simboleggiato dal “Forcone del Diavolo” conosciuto come “Trishul” che ebbe origine in estremo Oriente. Il Trishul è simbolo dell’energia del serpente che passa attraversi i tre granthi [vedi Simboli Satanici].
I numeri tre e sette sono citati in maniera diffusa in tutta la Bibbia Giudeo/Cristiana, dove sono stati corrotti.

La nascita “dalla vergine” è un altro concetto corrotto, preso dal fatto che i chakra devono essere puliti e non ostruiti affinchè l’energia spirituale possa risalire e circolare. In altre parole, questo è il significato di “essere puri”. L’unione con la divinità fittizia simboleggia la spiritualità divina che è coinvolta nell’aumento del potere magico, e non il fittizio YHVH che non è altro che un rituale magico Ebraico per schiavizzare i Gentili.

La cosiddetta crocifissione di questo impostore è stata copiata dagli oltre 18 Dei Pagani che furono impiccati appesi ad un albero. Nella Bibbia Cristiana, ci sono più versetti che dicono che il Nazareno fu appeso ad un albero.

l’Inquisizione. La ricerca mi indica che il Vaticano strinse un patto con gli extra-terrestri conosciuti come “alieni grigi”, ed ottenne benessere e potere in cambio di anime umane. Affinchè questo possa accadere, tutta la conoscenza spirituale dovrebbe essere distrutta.

Riferimenti:
[1] The Woman Dictionary of Symbols and Sacred Objects – Barbara G.Walker, pagina 54
[2] www.chisrianitytoday.com


TORNA ALL’INDICE - ESPOSIZIONE DEL CRISTIANESIMO